Sei qui: Chirurgia plastica - Lifting cervicale e del viso

Il lifting cervicale è l'intervento chirurgico che permette di rassodare il collo ed eliminare i cedimenti e le lassità cutanee di quest'area che lasciano sulla pelle i caratteristici segni dell'invecchiamento: rughe, comparsa del doppio mento e pelle in eccesso anche sul bordo della mandibola.
Generalmente inizia sempre con una liposuzione indispensabile per rimuovere il grasso nella regione sotto mentoniera, mentre nel caso in cui le bande verticali sul collo siano molto evidenti, si prosegue anche con una plastica di questi muscoli.
L'intervento viene eseguito quasi sempre in anestesia generale, dura circa 2 ore e richiede mediamente 1 giorno di ricovero ospedaliero. Nell'immediato post-operatorio verranno utilizzate medicazioni compressive (tipo turbante) che verranno rimosse dopo 2 o 3 giorni, mentre per rimuovere i primi punti di sutura bisognerà attendere dai 5 ai 7 giorni.
Oltre al lifting cervicale è possibile eseguire un lifting completo (Full Face Lifting) che permette il miglioramento estetico di tutto il viso, quindi dalla regione frontale fino alla regione cervicale.
L'intervento viene eseguito quasi sempre in anestesia generale, ha una durata di circa 4 ore e richiede mediamente 1 giorno di ricovero ospediero.

Privato e Convenzionato