Sei qui: Chirurgia plastica - Rinoplastica

La rinoplastica estetica è l'intervento chirurgico che consente di migliorare l'aspetto estetico del naso riducendone la grandezza, rimodellando la sua punta o modificandone le narici.
L'operazione non è assolutamente dolorosa e può essere eseguita sia in anestesia generale che in locale (neuroleptoanalgesia), cioè tramite la somministrazione endovenosa di farmaci induttori di un profondo stato di rilassamento fisico e mentale.
L'intervento inizia con alcune incisioni praticate internamente al naso, dopodichè si mobilizza la cute dallo scheletro sottostante, per poi passare alla rimodellazione delle parti ossee e cartilaginee. Infine vengono introdotti dei tamponi in entrambe le narici e si appone una medicazione rigida sul dorso per garantire la perfetta immobilità delle ossa nasali.
Nella maggioranza dei casi i tamponi nasali vengono rimossi dopo un giorno (contemporaneamente alla dimissione del paziente) mentre per la medicazione rigida bisognerà necessariamente attendere un tempo che varia dai sette ai dieci giorni.

Privato e Convenzionato