Sei qui: Chirurgia ORL - Russamento

Gli interventi chirurgici per il trattamento del russamento sono molteplici a partire da quelli semplici, eseguibili in Day Hospital e in anestesia locale, per arrivare a quelli complessi, da eseguirsi in anestesia generale.
Molti russatori possono essere trattati con successo grazie ad un solo intervento palatale isolato, eseguibile mediante le radiofrequenze, con cui è possibile curare sedi come il palato molle, i turbinati nasali e la base della lingua.
Nei casi più complessi è invece necessario ricorrere alla settoplastica quando alla base del problema vi è anche una componente nasale, o ad intervenire sull'ipofaringe (agendo sull'osso ioide) per stabilizzare e prevenire collassi nel tratto retro-linguale.
Diverso è ovviamente il discorso in età pediatrica, dove le sedi del russamento sono quasi sempre le adenoidi e le tonsille.

Privato e Convenzionato